ISEE precompilato on line 2021

Cos’è l’ISEE

L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente è un indice che serve a valutare e confrontare la situazione economica delle famiglie.

L’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale mette a disposizione degli utenti le istruzioni su come compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica ( DSU ) per la richiesta dell’ ISEE .

La DSU e l’ISEE sono utilizzati dagli utenti che fanno richiesta di prestazioni sociali agevolate, ovvero di tutte le prestazioni o servizi sociali o assistenziali la cui erogazione dipende dalla situazione economica del nucleo familiare del richiedente

Come richiederlo

Posto che la richiesta dell’ISEE può essere fatta presso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF), l’attestazione utile per richiedere bonus ed agevolazioni si può ottenere anche online.

A tal fine occorre accedere al sito dell’INPS e quindi seguire le istruzioni per la compilazione della dichiarazione sostitutiva unica; entro 15 giorni dalla richiesta l’INPS, dopo gli opportuni controlli, invierà l’ISEE online al contribuente.

La dichiarazione sostitutiva unica da compilare si differenzia in base alla prestazione sociale da richiedere. Vi sono, in particolare, tre tipologie di DSU (mini, integrale e corrente), ma per la maggior parte delle prestazioni sociali agevolate è sufficiente la versione mini (ISEE 2021 MINI)

ISEE precompilato online 2021: istruzioni per l’uso

Per il calcolo dell’ISEE 2021 e per effettuare la compilazione della DSU online è necessario, oltre a predisporre di tutti i documenti necessari, essere in possesso del PIN rilasciato dall’INPS oppure delle credenziali SPID, attraverso cui ci si potrà autenticare sul portale dell’INPS 

 

Da Febbraio 2020 l’INPS mette a disposizione del contribuente la DSU precompilata, accessibile seguendo il percorso “Prestazioni e servizi” – “Tutti i servizi”- “ISEE precompilato”.

All’interno della DSU il contribuente troverà alcuni dei dati già in possesso dell’INPS e dell’Agenzia delle Entrate. 

I dati già presenti nell’ISEE online precompilato saranno perlopiù quelli già dichiarati dal contribuente all’Agenzia delle Entrate, come ad esempio il canone di locazione della casa di abitazione, i patrimoni mobiliari e immobiliari, i redditi dichiarati a fini Irpef e gli eventuali trattamenti erogati dall’INPS.

Il modello ISEE precompilato consente al contribuente di non perdersi tra i documenti necessari per la compilazione della DSU e, soprattutto, in caso di conferma delle informazioni indicate sulla base dei dati presenti negli archivi di INPS ed Agenzia delle Entrate non vi saranno segnalazioni su omissioni o difformità.

La Guida INPS per richiedere l’ISEE utilizzando la DSU precompilata prevede due fasi:

  • Acquisizione e sottoscrizione on-line della Dichiarazione Sostitutiva Unica: il richiedente dovrà selezionare la modalità più idonea di DSU (Mini o Integrale, in base alla prestazione per la quale l’ISEE viene richiesto) e quindi indicare tutti i dati necessari al calcolo dell’indicatore; in questa fase il contribuente dovrà autodichiarare i dati relativi alla composizione del nucleo familiare, quelli non disponibili negli archivi amministrativi e gli elementi di riscontro e la delega. Le informazioni indicate dal contribuente vengono trasmesse per la verifica all’Agenzia delle Entrate.
  • Attesa della lavorazione: all’atto della Sottoscrizione della DSU inizia un tempo di attesa in cui l’INPS acquisisce i dati auto dichiarati e i dati patrimoniali (tra quelli acquisiti dall’Agenzia delle entrate e quelli presenti nei propri archivi) e determina l’ISEE e lo rende disponibile secondo le modalità indicate all’atto della sottoscrizione. L’invio da parte dell’INPS del messaggio di avvenuta lavorazione della DSU porta all’avvio della fase 2: il contribuente dovrà accedere all’ISEE precompilato, accettare o modificare i dati precompilati, ovvero modificare gli elementi di riscontro errati per richiedere una nuova lavorazione dell’attestazione.

 

Entro 15 giorni dall’atto di sottoscrizione della DSU l’Inps provvederà all’invio e al calcolo dell’ISEE 2021. In caso contrario bisognerà procedere con l’inserimento delle informazioni mancanti.

Avv. Annamaria Appiani

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA?

Consulenza telefonica
e consulenza via email

Ottieni una consulenza telefonica o via email da un nostro consulente qualificato quando ti è più comodo.
29
PACCHETTO BASE
Consulenza telefonica
  • 20 minuti di consulenza
  • Prenotazione online
  • Scelta del giorno e dell'orario.
  • Nessuna attesa
49
PACCHETTO BASE
Consulenza via email
  • riposte scritte
  • invio documentazione
  • Prenotazione online
  • Nessuna attesa
RICHIESTA MAGGIORI INFORMAZIONI

Richiedi un preventivo gratuito

Contattaci tramite telefono [334 1695918], email [contact@consulenza-pranzo.it] o compila il form sottostante. In breve tempo comunicheremo via email il preventivo personalizzato.