Condizioni contrattuali

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>Sommario</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>1. Disciplina contrattuale e normativa applicabile 2. Oggetto del contratto 3. Delega e Documentazione Integrativa 4. Esclusione di responsabilità 5. Dovere di segretezza 6. Obblighi a carico del Cliente 7. Modalità di pagamento 8. Fatturazione 9. Modalità e tempistiche di evasione ordine 10. Durata del contratto e rinnovo 11. Rimborso 12. Prezzi 13. Recesso dal contratto 14. Reclami 15. Copyright e licenze 16. Foro Competente 17. Clausole vessatorie</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>1. Disciplina contrattuale e normativa applicabile</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>1.1. Il rispetto delle presenti Condizioni Contrattuali è necessario al fine di utilizzo dei servizi forniti dal sito Consulenza a pranzo. 1.2. Con il termine “Cliente” nelle presenti Condizioni Contrattuali si fa sempre riferimento all’acquirente dei servizi offerti dalla società Della Bella Servizi S.r.l. sul sito Consulenza a pranzo. 1.3. Con il termine “Titolare del servizio” si fa sempre riferimento alla società Della Bella Servizi S.r.l., titolare del sito Consulenza a pranzo. 1.4. Compilando i moduli/form di richiesta presenti sul sito Consulenza a pranzo e cliccando su “invia” “continua” “conferma” “prenota ora” “acquista”, il Cliente accede ai servizi presenti sul sito Consulenza a pranzo e accetta in tal modo che i rapporti tra lui e il Titolare del servizio siano regolati dalle presenti Condizioni Contrattuali. 1.5. Si informa il Cliente che la fornitura dei servizi erogati dal Titolare del servizio, effettuata tramite mezzi elettronici, è disciplinata dal D.lgs. 9 aprile 2003 n. 70 (in materia di commercio elettronico) e dal D.lgs. 6 settembre 2005 n. 206 (in materia di vendita a distanza con i consumatori). 1.6. Il Contratto si riterrà perfezionato tra le parti qualora si verificano entrambe le seguenti condizioni: 1) invio da parte del Titolare del servizio della conferma d’ordine al Cliente; 2) ricevimento del pagamento da parte del Titolare del servizio. 1.7. L’accesso ai servizi è consentito a maggiorenni o comunque a persone con capacità di agire ai sensi della legge.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>2. Oggetto del contratto</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>2.1. Oggetto delle presenti Condizioni Contrattuali è la fornitura al Cliente dei servizi indicati sul sito Consulenza a pranzo, aventi caratteristiche tecniche, economiche ed erogati con le modalità indicate nel modulo d’ordine presente sul sito Consulenza a pranzo. 2.2. Il Cliente, ai sensi della L. 311/2004 art.1 comma 369, conferisce incarico specifico, alla società Della Bella Servizi S.r.l. Titolare del servizio e del sito Consulenza a pranzo, al fine di chiedere e prelevare per suo conto tutta la documentazione richiesta presso gli uffici competenti e per via telematica.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>3. Delega e Documentazione Integrativa</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>3.1. In taluni casi il Titolare del servizio si riserva la facoltà di richiedere al Cliente apposita delega al fine dell’erogazione del servizio richiesto. Il modulo da compilare contenente la delega potrà essere scaricata direttamente dal sito Consulenza a pranzo e dovrà essere sottoscritto dall’avente diritto con firma leggibile allegando, altresì, copia di un suo documento d’identità in corso di validità. 3.2. Per erogare al meglio e nel modo corretto alcuni servizi potrebbe essere necessario che il Titolare del servizio richieda, tramite posta elettronica, al Cliente della documentazione integrativa. Sarà onere del Cliente fornire tempestivamente l’integrazione richiesta 3.3. In mancanza del ricevimento, in tempo utile, dell’apposita delega di cui al punto 3.1 o della documentazione integrativa di cui al punto 3.2 il Titolare del servizio non erogherà il servizio richiesto per causa imputabile al Cliente e alla pratica verrà assegnato esito negativo.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>4. Esclusione di responsabilità</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>4.1. Il Titolare del servizio non si assume la responsabilità né potrà essergli attribuita, in caso di errori di digitalizzazione o di altro genere inseriti nel modulo di richiesta dal Cliente, qualora questi possano inficiare l’esito della ricerca o la mancata consegna della documentazione richiesta. 4.2. È facoltà del Titolare del servizio permettere al cliente di sanare l’errore commesso e fare pervenire comunque la documentazione richiesta senza aggravio di spese sul Cliente, eccetto eventuali oneri dovuti. 4.3. Il Titolare del servizio non garantisce l’esattezza delle informazioni fornite, causate da inesattezza e incompletezza della documentazione prelevata, quindi non si assume alcuna responsabilità, né potrà essergli attribuita per qualsiasi danno possa derivare al Cliente. 4.4. I tempi di evasione dell’ordine sono puramente indicativi e non sono vincolanti per il Titolare del servizio e qualora vengano disattesi non costituiscono inadempienza delle presenti Condizioni Contrattuali e il Cliente non ha diritto ad annullare l’ordine effettuato o a richiedere il rimborso della somma pagata o ad alcun risarcimento danni.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>5. Dovere di segretezza</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>5.1. Il Cliente è responsabile della riservatezza di tutte le informazioni inviate e ricevute al/dal Titolare del servizio.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>6. Obblighi a carico del Cliente</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>6.1. Il Cliente dichiara, accettando le presenti Condizioni Contrattuali, di possedere le adeguate conoscenze, anche tecniche, per poter richiedere i servizi offerti e acquistati sul sito Consulenza a pranzo. 6.2. Il Cliente dichiarandosi Titolare del trattamento dei dati di terzi, qualora comunichi tali dati al Titolare del servizio, si assume la responsabilità di essersi procurato tali dati acquisendo preventivamente il consenso dei terzi fornendo loro l’informativa prevista dal d.lgs. 196/03 (codice privacy) e dal Regolamento (UE) 2016/679. In caso in cui il Cliente non sia compliant con il GDPR Privacy il Titolare dei servizio, dal momento in cui né avrà conoscenza, si riserva il diritto di risolvere il presente contratto di diritto per responsabilità grave del Cliente con il conseguente diritto al risarcimento del danno.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>7. Modalità di pagamento</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>7.1. Il pagamento del servizio offerto dovrà essere effettuato dal Cliente, con le tempistiche indicate in modo specifico sul prodotto che si vuole acquistare, mediante Paypal. 7.2. Il Cliente dovrà consultare prima di effettuare il pagamento, le condizioni e le informazioni disponibili sul sito https://www.paypal.com/it/home.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>8. Fatturazione</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>8.1. Le fatture relative ai pagamenti effettuati dal Cliente saranno emesse dal Titolare del servizio e recapitate all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente. 8.2. Il Cliente al momento dell’acquisto sarà tenuto a fornire i seguenti suoi dati personali: – il nome e il cognome, o se agisce come legale rappresentate, la denominazione sociale completa della società o della ditta che rappresenta; – un suo indirizzo di posta elettronica; – un suo recapito telefonico; – il suo indirizzo, o la sede legale della società o della ditta che rappresenta; – il suo codice fiscale, o la partita Iva della società o ditta che richiede i servizi.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>9. Modalità e Tempistiche di evasione ordine</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>9.1. L’utente interessato ad una telefonata con “Consulenza a pranzo” potrà prenotare uno dei pacchetti offerti come un “entry level” consistente in una telefonata di 15 min., un “normal level” comprensivo di telefonata di 15 min. ed esame documentazione, “premium level” comprensivo di una telefonata di 15 min. ed un parere di un esperto e altri pacchetti aggiuntivi indicati tra le scelte possibili all’atto dell’acquisto del servizio. I pacchetti avranno contenuti specifici a seconda del tema trattato e dei servizi accessori selezionati. Si potrà avere sia una semplice telefonata che viene sempre fornita a “tagli” di 15 min. (anche per pacchetti di ore: es. 1 ora sarà divisa in 4 sessioni da 15 min. che dovranno essere singolarmente attivate) utili a risolvere dubbi o problemi di facile discussione e rapido approfondimento in pacchetti “normal level”, “premium level”, “extra” e “full” che avranno, area per area, connotazioni e tipologie differenti sia delle sessioni telefoniche di più lunga durata e/o verifiche documentali o di situazioni personali. 9.2. La documentazione richiesta verrà inviata, in formato pdf, all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente sul modulo di richiesta compilato in fase di ordinazione. 9.3. Per tutti i servizi, per i quali è richiesto il pagamento anticipato, il ricevimento da parte del Cliente della documentazione richiesta potrà avvenire solo qualora verrà accertato l’avvenuto pagamento dei servizi richiesti. 9.4. Consulenza a pranzo prevede che il Cliente prenoti il servizio prescelto in pausa pranzo scegliendo l’orario a lui più comodo, al più presto il giorno successivo, se non 2 o 3 giorni dopo a seconda del pacchetto scelto. Per prenotare sarà obbligatorio compilare il form, acconsentire alla privacy secondo il GDPR introdotto dal Regolamento Europeo 2016/679 e fare il versamento tramite Paypal. Effettuato il pagamento si aprirà la schermata con le date disponibili da prenotare a scelta del cliente. Il sistema genererà un remind automatico con i dati dell’appuntamento ma è onere del cliente contattare Consulenza a pranzo al momento opzionato. 9.5. L’invio della documentazione richiesta, avverrà tramite e-mail e nel giro di breve tempo rispetto alla richiesta effettuata se tale richiesta perverrà al Titolare del servizio durante gli orari d’ufficio indicati sul sito Consulenza a pranzo e se la procedura di reperimento della documentazione non preveda per sua natura periodi più lunghi. 9.6. I tempi di consegna della documentazione richiesta potrebbero eccedere i limiti descritti al punto 9.5 qualora si dovessero riscontrare problematiche tecniche non dipendenti dal Titolare del servizio e in tal caso si provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il motivo dell’avvenuta problematica e il dilungamento dei tempi di evasione della pratica.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>10. Durata del contratto e rinnovo</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>10.1. Il presente contratto è valido ed efficace a tempo indeterminato ovvero fino a quando non verrà esercitata la facoltà di recesso prevista per ciascuna delle parti come da successivi punti 13.1, 13.2. 10.2. Il Titolare del servizio si riserva la facoltà di aggiornare e/o modificare in qualsiasi momento il presente contratto, comunicandolo al Cliente. L’efficacia dell’aggiornamento e delle modifiche decorrà dal giorno dopo della pubblicazione sul sito internet.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>11. Rimborso</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>11.1. Il Cliente non ha diritto al rimborso delle somme pagate qualora per qualsiasi problema il servizio non venga erogato ma potrà ricevere in luogo del rimborso, nel caso in cui le cause del disservizio siano da imputare al Titolare del servizio, uno sconto o un coupon da utilizzare all’atto dell’acquisto di un nuovo servizio sul sito Consulenza a pranzo.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>12. Prezzi</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>12.1. I prezzi dei servizi offerti sono indicati in modo specifico su ogni prodotto, comprensivi di iva, con indicazione separata di eventuali diritti di segreteria, imposte di bollo, costi di consegna, altre imposte o tasse diversamente denominate. 12.2. Il Titolare del servizio si riserva la facoltà di adeguare il corrispettivo di ciascun servizio, anche nel corso del relativo periodo di durata contrattuale, qualora dovessero variare i costi e gli oneri di effettuazione dei servizi per qualsiasi causa. 12.3. I prezzi indicati nella richiesta d’ordine potranno subire variazioni dovute a conguagli o spese sorte successivamente alla richiesta. Il Cliente prima dell’erogazione del servizio verrà reso partecipe delle ulteriori spese sorte a suo carico e il servizio verrà erogato solo successivamente al ricevimento del loro pagamento da parte del Titolare del servizio. Qualora il Cliente non effettui il pagamento verrà assegnato esito negativo alla pratica in oggetto per causa imputabile al Cliente.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>13. Recesso dal contratto</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>13.1. Il Titolare del servizio ha facoltà di recedere unilateralmente e in qualsiasi momento dal presente contratto, comunicandolo con un preavviso di almeno 15 (quindici) giorni, tramite lettera raccomanda a.r. o posta elettronica certificata (PEC) per: 1) cause di forza maggiore che rendano impossibile, eccessivamente onerosa o difficoltosa la prosecuzione del rapporto in essere con il Cliente: 2) messa in liquidazione del Cliente; 3) instaurazione di procedure concorsuali a carico del Cliente. 13.2. Il Cliente ha facoltà di recedere unilateralmente e in qualsiasi momento dal presente contratto, comunicandolo con un preavviso di almeno 15 (quindici) giorni, tramite lettera raccomanda a.r. o posta elettronica certificata (PEC) per: 1) cause di forza maggiore che rendano impossibile, eccessivamente onerosa o difficoltosa la prosecuzione del rapporto in essere con il Cliente: 2) messa in liquidazione del Titolare del servizio 3) instaurazione di procedure concorsuali a carico del Titolare del servizio. In tal caso Il Titolare del servizio avrà diritto ai corrispettivi relativi ai servizi sino a detto momento fruiti dal Cliente.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>14. Reclami</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>14.1. Eventuali reclami in merito alla fornitura dei servizi erogata e/o richiesta dovranno pervenire, per mezzo raccomandata a.r., o posta elettronica certificata (PEC) non oltre 10 (dieci) giorni dal momento in cui si verifichi il fatto che origina il reclamo, al seguente indirizzo: Della Bella Servizi s.r.l. Domicilio Via Leonardo da Vinci n.15, 23900 Lecco (LC), Italia p.iva: 03694030135, Email: contact@consulenza-pranzo.it;</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>15. Copyright e licenze</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>15.1. Il Cliente si obbliga ad utilizzare i servizi nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale del Titolare del servizio.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>16. Foro Competente</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>16.1. Qualsiasi controversia tra le Parti derivante da interpretazione, applicazioni, esecuzione, risoluzione, inclusi presunti inadempimenti delle presenti Condizioni Contrattuali, che non sia risolta entro 30 (trenta) giorni a partire dalla comunicazione scritta di una delle Parti all’altra circa il sorgere della controversia, sarà delegata ad un Organismo di Mediazione che potrà essere scelto tra OdM dell’Ordine degli Avvocati di Lecco o della CCIAA di Lecco. La mediazione sarà condizione di procedibilità di ogni azione giudiziale. 16.2. Il Foro competente è quello di Lecco (LC) e ciò anche in deroga pattizia alle disposizioni del codice di rito italiano in merito alla competenza territoriale.</span></p>

<h3 style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>17. Clausole vessatorie</span></h3>
<p style=”text-align: justify;”><span style=”color: #000000;”>ai sensi e per gli effetti degli artt.1341 e 1342 c.c. il Cliente dichiara di aver preso visione, compreso e di accettare specificatamente le seguenti clausole: 4. Esclusione di responsabilità; 10. Durata del contratto; 11. Rimborso;12. Prezzi; 13. Recesso; 16. Foro competente. Il Titolare del servizio Della Bella Servizi s.r.l.</span></p>

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA?

Consulenza telefonica
e consulenza via email

Ottieni una consulenza telefonica o via email da un nostro consulente qualificato quando ti è più comodo.
29
PACCHETTO BASE
Consulenza telefonica
  • 20 minuti di consulenza
  • Prenotazione online
  • Scelta del giorno e dell'orario.
  • Nessuna attesa
49
PACCHETTO BASE
Consulenza via email
  • riposte scritte
  • invio documentazione
  • Prenotazione online
  • Nessuna attesa
RICHIESTA MAGGIORI INFORMAZIONI

Richiedi un preventivo gratuito

Contattaci tramite telefono [334 1695918], email [contact@consulenza-pranzo.it] o compila il form sottostante. In breve tempo comunicheremo via email il preventivo personalizzato.