LEGGE DI BILANCIO PER IL 2021: 500 MILIONI A SOSTEGNO DEL VALORE LAVORO 

Febbraio 28, 2021by Avv. Annamaria Appiani

La Legge di Bilancio per il 2021 ha introdotto o rinnovato numerosi aiuti economici per i lavoratori e le imprese. Diverse agevolazioni sono già attive ed è possibile fare domanda per fruirne, mentre per altre occorre attendere i decreti attuativi che le renderanno operative.

Ecco alcuni dei più importanti bonus 2021 dedicati al mondo del lavoro.

  • BONUS FISCALE PER I LAVORATORI, già attivo

Il credito fiscale di 100 euro concesso ad alcune categorie di lavoratori viene portato a regime per chi ha un reddito non superiore a 28.000 euro l’anno. I lavoratori che percepiscono un reddito annuo tra 28.000 e 40.000 euro, invece, hanno diritto ad una detrazione fiscale fino a 1200 euro per il 2021

  • BONUS AUTONOMI E PROFESSIONISTI, già attivo

I titolari di partita IVA e i professionisti colpiti dall’emergenza epidemiologica da covid-19 hanno diritto all’esonero dei contributi previdenziali, a condizione che abbiano percepito un reddito non superiore a 50.000 euro nel 2019 e abbiano sofferto un calo del fatturato o dei corrispettivi pari almeno al 33% nel 2020 rispetto all’anno precedente. 

  • BONUS PARTITE IVA

I titolari di partita IVA iscritti alla gestione separata Inps possono accedere ad un sostegno economico da 250 a 800 euro mensili per 6 mesi. Il beneficio è rivolto a coloro che nell’anno precedente alla domanda hanno prodotto un reddito inferiore al 50% della media dei redditi da lavoro autonomo conseguiti nei 3 anni precedenti, hanno dichiarato un reddito non superiore a 8.145 euro, sono in regola con i contributi e hanno aperto la partita IVA da almeno 4 anni.

  • BONUS LAVORO GIOVANI, già attivo

Le imprese che assumono giovani fino a 35 anni nel biennio 2021-2022 non pagano i contributi dovuti dal datore di lavoro per un periodo di 36 mesi, esteso a 48 mesi per le assunzioni effettuate in Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna. 

  • BONUS DECONTRIBUZIONE SUD, già attivo

I datori di lavoro che assumono personale nelle aree del sud Italia hanno diritto ad uno sconto sui contributi fino al 2029. Lo sgravio contributivo è pari al 30% dei contributi versati fino al 2025, al 20% dei contributi versati nel 2026-2027 e al 10% dei contributi versati nel 2028-2029.

  • BONUS ASSUNZIONI DONNE, già attivo

Per il biennio 2021-2022 è previsto l’esonero totale – per un massimo di 18 mesi e fino ad un importo di 6000 euro l’anno – dei contributi dovuti dal datore di lavoro per le assunzioni di donne disoccupate da più di 6 mesi. 

Avv. Annamaria Appiani

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA?

Consulenza telefonica
e consulenza via email

Ottieni una consulenza telefonica o via email da un nostro consulente qualificato quando ti è più comodo.
29
PACCHETTO BASE
Consulenza telefonica
  • 20 minuti di consulenza
  • Prenotazione online
  • Scelta del giorno e dell'orario.
  • Nessuna attesa
49
PACCHETTO BASE
Consulenza via email
  • riposte scritte
  • invio documentazione
  • Prenotazione online
  • Nessuna attesa
RICHIESTA MAGGIORI INFORMAZIONI

Richiedi un preventivo gratuito

Contattaci tramite telefono [334 1695918], email [contact@consulenza-pranzo.it] o compila il form sottostante. In breve tempo comunicheremo via email il preventivo personalizzato.